I Quattro Colori del Cavalier King Charles Spaniel

I quattro colori del Cavalier King Charles Spaniel

Esistono QUATTRO varietà di colore di Cavalier King Charles Spaniel:

  1. BLACK AND TAN: nero intenso lucente, con brillanti focature castane sopra gli occhi, sulle guance, all’interno delle orecchie, sul petto, sugli arti e sotto la coda. In questa varietà non sono ammesse macchie bianche.
  2. TRICOLOR: colore di base bianco-perla, con macchie nere ben distribuite, brillanti focature castane sulle guance, interno degli orecchi, sotto la coda e piccole focature castane sopra gli occhi. Ampia striscia bianca fra gli occhi e sulla fronte.
  3. BLENHIEM : colore di base bianco perla, con macchie rosso-castane ben distribuite. Maschera nocciola speculare su entrambi gli occhi e nel mezzo della fiamma bianca. E’ molto apprezzato ma non essenziale lo spot, caratteristica macchia di forma tonda della dimensione circa di un penny di colore rosso-castano.
  4. RUBY: unicolore, di un intenso rosso-castano.In questa varietà non sono ammesse macchie bianche.

LO SPOT: si narra che Sarah moglie del Duca di Marlborough, mentre quest’ultimo era impegnato nella battaglia di Blenheim in Bavaria, era rimasta in Inghilterra in compagnia della sua fedele Cavalier King Charles Spaniel. Questa cagnetta era rossa e bianca ed era in dolce attesa. La duchessa in ansia di ricevere notizie dal fronte accarezzava spesso con il pollice la testa dell’animale. Quando nacquero i cinque cuccioli questi presentavano una particolare caratteristica: una macchia rossa sulla fronte, simile all’impronta del pollice (detto spot ovvero l’impronta fortunata di Sua Grazia).

Valeria Rossi, proprietaria del “Ti presento il cane”, sito di cultura cinofila, in una descrizione del Cavalier King Charles Spaniel afferma che:
” in questa razza c’è una notevole differenza caratteriale tra i vari colori: i blenheim e i tricolori sono i più tontoloni in assoluto, i rossi quelli più “peperini” (sempre nei limiti, eh), i black and tan sono una via di mezzo.
I rossi sono addirittura capaci di borbottare (“ringhiare” è una parola grossa) se qualcuno vuole rubargli un giocattolo; il blehneim, se si accorge che a un altro cane piace il suo giocattolo, è capace di spedirglielo a casa per raccomandata.”

a Voi la scelta…….

Qui di seguito trovate la tabella degli accoppiamenti in base al colore del mantello ed alla trasmissibilità genetica:

10246696_851396951554082_4611969073642663209_n

tabella accoppiamenti colorazioni cavalier king charles spaniel