La lussazione della rotula nel Cavalier King Charles Spaniel

La lussazione della rotula nEL CAVALIER KING CHARLES SPANIEL

La lussazione congenita viene diagnosticata già nel cucciolo e si manifesta entro il sesto mese di età, i sintomi possono essere assenti alla nascita anche se le cause funzionali e anatomiche responsabili sono già presenti.
Pare che tra il 20% al 30% dei Cavalier King Charles Spaniel sia colpito da questa patologia e si manifesta molto spesso nelle razze nane e fa parte delle 5 affezioni ereditarie più comune del cane.Dopo il sesto mese può comparire una lussazione in seguito ad eventi traumatici che, a seconda della loro gravità, possono essere trattati farmacologicamente con un antinfiammatorio o nei casi più gravi richiedere un intervento chirurgico.
E’ importante premettere che la displasia del ginocchio è una patologia congenita ed ereditaria:

  • congenita perché le modificazioni che in seguito porteranno il cane a manifestare una sintomatologia sono già presenti, seppur in minima parte, già alla nascita e non sono riconducibili a cause traumatiche;
  • ereditaria perché la patologia, se presente nei genitori, è trasmissibile ai cuccioli.

Il meccanismo di trasmissione ereditario può essere di tipo:

  • autosomico recessivo (detto di patologia che si esprime solo quando l’alterazione del DNA è presente in entrambi gli elementi di una coppia di cromosomi. E’ cioè necessario che vi siano due copie del gene affetto perché la malattia si manifesti.)
  • poligenico (i caratteri poligenici, sono quelli che non dipendono da un solo gene, ma sono il risultato dell’interazione dei prodotti di più geni.

I caratteri che derivano dal complesso di interazioni di più geni (caratteri non mendeliani) possono presentare una variazione continua nella “intensità” della loro manifestazione (caratteri quantitativi), oppure possono anch’essi presentarsi nella modalità presenza/assenza (caratteri discontinui).
Poiché in tutti questi casi è di solito sempre presente una influenza dell’ambiente, difficilmente quantificabile, i termini “carattere poligenico” e “carattere multifattoriale”, usati da Autori diversi, sono di fatto sovrapponibili.
A volte può succedere che un veterinario confonda queste lussazioni traumatiche con quelle genetiche, diagnosticandole dopo i sei mesi o in età adulta.
I veterinari possono verificare la lussazione della rotula con la manipolazione di esso. Il cane viene esaminato sveglio e il veterinario classifica il suo grado di lussazione. Cavalieri adulti dovrebbero essere valutati annualmente, e cuccioli vanno esaminati a 6-8 settimane di età prima del loro rilascio per i nuovi proprietari.
La Fondazione ortopedico per gli animali (OFA) è un protocollo di diagnosi e di registrazione per l’esame cani per lussazione della rotula.

Ci sono quattro gradi di gravità della lussazione della rotula e di solito progrediscono.

  • Grado 1: La rotula è quasi normale e può essere dislocato solo se la grassella (ginocchio) è ampliato e viene applicata la pressione digitale.
  • Grado 2: La rotula può essere lussata in estensione e rimane fuori luogo quando il soffocare è flesso (Cavalier con questa condizione possono soffrire di cartilagine e artrosi secondaria a causa della lussazione rotula costantemente). La lussazione si verifica quando vi è occasionale zoppia spontanea, ma i rendimenti rotula normale posizionamento facilmente, e il cane di solito non indica il dolore. Questo cane in genere di tanto in tanto non poggia una zampa posteriore per due o tre passi , ma poi lo rimette giù come se niente fosse.
  • Grado 3: La rotula è dislocata la maggior parte del tempo, può essere riposizionata manualmente, ma scivola fuori facilmente nuovamente (Cavalier con questo grado può anche essere un rischio elevato di rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio). La lussazione è nella misura in cui il cane comincia ad avere una perdita di funzione. Ha più frequenti episodi di “saltare” e non può decidere di saltare, ma può avere dolore, e la rotula non sempre tornare alla posizione normale quando viene spinto fuori della sua sede durante un esame fisico.
  • Grado 4: La rotula è lussata per tutto il tempo. Le gambe del cane sono abbastanza dolorose e cerca di non muoversi, quando la gamba non può essere completamente raddrizzato manualmente, e il cane mostra segni di dolore o disabilità croniche, tra cui scarsa o nessuna capacità di saltare.
lussazione01 lussazione02

Ai cani con lievi gradi di lussazione spesso vengono prescritti farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), come ad esempio carprofen (Rimadyl), meloxicam ( Metacam ), firocoxib ( Previcox ), mavacoxib (Trocoxil), e l’aspirina per alleviare il dolore ma non qualsiasi ma non il deterioramento. Alcuni terapia fisica, come l’idroterapia (nuoto), può anche essere prescritto. I cani con lussazione della rotula non deve essere sovrappeso.

Chirurgia ortopedica veterinaria di solito è tenuto a correggere più gravi fasi della condizione, come di grado 3 o 4.
La scanalatura può essere chirurgicamente approfondito per contenere meglio la rotula. La rotula stessa può essere legato giù lateralmente (al suo esterno), per evitare che deviare medialmente (verso l’interno).
La protuberanza ossea in corrispondenza del punto del tendine del quadricipite attacca alla tibia può essere tagliata e poi ri-attaccato in una posizione più laterale.
Il recupero da un intervento chirurgico della rotula comprende un sacco di tempo di inattività, riposo in una cassa, con l’attività fisica molto limitata, per tutto il tempo il chirurgo consiglia.

Tutti i nostri riproduttori sono esaminati per la lussazione della rotula da un veterinario ortopedico accreditato FSA

Vi consigliamo di approfondire la lettura sul sito della FSA